Doogee T5: parrebbe valido e indistruttibile, anche se…


Doogee T5Impermeabile IP67, octa-core, 32GB ROM e 3GB RAM, batteria da 4500mAh, Android 6.0. Il Doogee T5 parrebbe un buon candidato a diventare il mio prossimo telefono, se mai deciderò di chiudere la parentesi Windows Phone e tornare al mondo Android.

La mia esperienza d’uso del cinafonino X5 della stessa marca, di cui ho scritto qualche giorno fa, prosegue felicemente senza intoppi e per questo Doogee si è inserita di prepotenza tra le marche che seguo.

Anche se sarà impossibile, almeno inizialmente, reperire il nuovo modello T5 sul mercato nella stessa fascia di prezzo dell’X5 (50€), pare che questo nuovo gioiellino sarà comunque accessibile a prezzi di gran lunga inferiori a quelli della concorrenza per modelli dalle stesse specifiche. Alcuni rivenditori inglesi lo stanno già proponendo in prevendita intorno alle 160 sterline (180€ all’attuale cambio post-brexit).

Trovo simpatica l’idea della doppia cover in dotazione, con tanto di interfaccia utente che cambia a seconda che si usi la cover business con texture coccodrillo oppure quella sportiva più tradizionale. Sul sito del produttore si legge inoltre di un comparto fotografico che parrebbe meno indegno di quello che è il vero tallone d’Achille dei modelli precedenti. Al di là dei megapixel di rito (13MP camera principale, 5MP camera frontale) potrebbe essere il sensore Samsung con PDAF, Phase Detection AutoFocus, a fare la differenza.

Il lancio del Doogee T5 è previsto a inizio settembre 2016 e Doogee ha messo in palio 100 telefoni in premio in un concorso attivo sul suo sito dal 15 al 31 agosto. Ad oggi ci sono circa due milioni di partecipanti: mi sono iscritto e al momento ho quindi circa 5 possibilità su diecimila di ricevere gratis questo giocattolone.

Per chi di voi ha 12 minuti da perdere, copincollo qui sotto il simpatico video in cui Dugì Dughì (si pronuncia così) si prodiga nel dimostrare come il suo telefonone sia indistruttibile.

(Quanto tempo che non ascoltavo Paul Gilbert!)

E’ tutto per il momento, anche se guardando il video mi è sorto un dubbio:

DOOGEE T5: WILL IT BLEND?


Commenta